TOP
18 dicembre 2019
Italia
Novità ed eventi

BASF Vegetable Seeds presenta Bernini, la nuova varieta’ di melone a marchio Nunhems

Nei giorni scorsi, nell’ambito di diversi meeting con produttori delle zone più vocate d’Italia nelle province di Mantova, Ferrara e Verona, è stata presentata Bernini F1*, la nuova varietà di melone proposta da Nunhems Italia - BASF Vegetable Seeds business, Divisione Agricultural Solutions.

 

Sant’Agata Bolognese (Bologna), 17 dicembre - Precocità, alto rendimento, tenuta alla sovramaturazione e ottima long shelf life, oltre ad alto grado brix e gusto e aroma inconfondibili: sono queste alcune delle qualità e caratteristiche di Bernini F1, la nuova varietà di melone proposta da Nunhems Italia - BASF Vegetable Seeds business, Divisione Agricultural Solutions.

Si tratta di una varietà che ha suscitato subito grande interesse ed è la novità per i trapianti di serra tardiva e tunnellino. Il lento viraggio a giallo, con meridiani che restano ben evidenti e l’ottima tenuta del frutto maturo sulla pianta, abbinato ad alto grado zuccherino e aroma unico, fanno di Bernini F1 la soluzione ideale per la riduzione dei costi di manodopera, garantendo dei livelli qualitativi molto elevati e distintivi.

Il melone retato Bernini F1 ha un ciclo medio-precoce, un’ottima capacità di allegagione e pianta bilanciata con media vigoria. Alto rendimento e calibro uniforme completano le sue caratteristiche tecniche.

La tenuta in post raccolta è ottima e dopo 7 giorni il frutto si presenta con aspetto fresco, aumentando notevolmente l’indice di gradimento visivo, con meridiani di colore verde brillante, ben marcati e un elegante contrasto della retatura sul fondo giallo. Il melone Bernini F1 ha un profumo tipico e intenso, un gusto aromatico e un altro grado zuccherino e, grazie alla sua estesa shelf-life, con la conservazione aumenta la succosità e mantiene inalterata l’elevata qualità organolettica, ovvero l’intensità olfattiva e aromatica.

“Il consumo di melone è molto legato alla qualità - spiega Matteo Bano, Sales Specialist Melon & Watermelon BASF - con Bernini F1 presentiamo un prodotto di qualità eccellente che, non solo dà agio alla produzione, ma siamo certi incontrerà il favore dei mercati, della GDO e del consumatore. Questa varietà ha infatti avuto molto successo in tutte le prove, riscontrando un grande apprezzamento sia a livello visivo che organolettico, e sarà il nuovo riferimento per il ciclo medio del prossimo anno e di quelli a venire”.

 

*Varietà in corso di registrazione al Catalogo Comune Europeo

 

Informazioni sulla divisione Agricultural Solutions di BASF
Con una popolazione in rapida crescita, il mondo dipende sempre più dalla nostra capacità di sviluppare e mantenere un’agricoltura sostenibile e ambienti sani. In collaborazione con gli agricoltori, i professionisti del settore agroindustriale, gli esperti nella gestione degli infestanti e molti altri, il nostro ruolo è quello di contribuire a rendere ciò possibile. Questo è il motivo per cui investiamo in una solida filiera di Ricerca Sviluppo e in un portafoglio molto ampio, che comprende sementi e tratti genetici, difesa delle colture chimica e biologica, gestione dei terreni, salute delle colture, antiparassitari e agricoltura digitale. Con team di esperti in laboratorio, nei campi, nell’amministrazione e nella produzione, sappiamo coniugare un modo di pensare innovativo con azioni concrete per mettere a punto idee che funzionino nel mondo reale – per gli agricoltori, la società e il pianeta. Nel 2018 la nostra divisione ha generato un fatturato di 6,2 miliardi di euro. Ulteriori informazioni sono disponibili sul sito Internet www.agriculture.basf.com o uno dei nostri canali sui social media.

Informazioni su BASF
In BASF creiamo chimica per un futuro sostenibile. Uniamo al successo economico la tutela dell’ambiente e la responsabilità sociale. Più di 122.000 collaboratori del Gruppo lavorano per contribuire al successo dei clienti, in quasi tutti i settori industriali e in ogni Paese del mondo. Il nostro portafoglio prodotti è organizzato in cinque segmenti: Chemicals, Materials, Industrial Solutions, Surface Technologies, Nutrition & Care and Agricultural Solutions. Nel 2018 BASF ha generato vendite pari a 63 miliardi di euro. BASF è quotata nelle Borse di Francoforte (BAS), Londra (BFA) e Zurigo (BAS). Ulteriori informazioni sono disponibili sul sito: www.basf.com.


 

 

Per maggiori informazioni

Matteo Bano
Sales Specialist Melon & Watermelon BASF
M. +39 348 2312432

 

Bernini F1, la nuova varietà di melone proposta da Nunhems.

Bernini F1*

Ultimo aggiornamento 18 dicembre 2019