16 aprile 2021
Italia
Novità ed eventi

Denominazione di due nuove razze di peronospora negli spinaci, Pe: 18 e 19

Denominazione di due nuove razze di peronospora negli spinaci, Pe: 18 e 19

15 aprile | Fonte: Plantum

Due nuove razze del patogeno della peronospora (Peronospora effusa) sugli spinaci sono state denominate dal Gruppo di lavoro internazionale sulla Peronospora negli spinaci (IWGP).

L'isolato SP1924 trovato in Europa, è denominato come razza Pe: 18.            L'isolato UA202001E, trovato negli Stati Uniti, è denominato come razza Pe: 19. Entrambe le razze rappresentano una minaccia significativa per l'industria degli spinaci in tutte le parti del mondo, e la resistenza a queste nuove razze sono importanti. 

L'assortimento di spinaci di BASF comprende una gamma di varietà a marchio Nunhems resistenti a Pe: 18 e 19, ed anche isolati nominati ufficialmente. Informazioni aggiornate sulle resistenze dell'assortimento di spinaci Nunhems possono essere trovate nelle tabelle delle colture di spinaci sul nostro sito web locale:

Spinacio da mercato fresco
Spinacio da industria

 

Per avere maggiori informazioni sulle varietà di spinaci Nunhems, le loro prestazioni, le stagionalità e le resistenze, invitiamo a contattare il nostro specialista di zona:

Angelo Vitiello
Sales Specialist Cipolla, Lattuga, Spinacio e Valeriana Nord
Antonio Chierchia
Sales Specialist Lattuga, Spinacio, Valeriana e Carota Centro-Sud

Per informazioni più dettagliate su Pe: 18 e 19, è possibile scaricare il comunicato stampa ufficiale di Plantum oppure visitare il sito web.

Informazioni sulla divisione Agricultural Solutions di BASF
Con una popolazione in rapida crescita, il mondo dipende sempre più dalla nostra capacità di sviluppare e mantenere un’agricoltura sostenibile e ambienti sani. In collaborazione con gli agricoltori, i professionisti del settore agroindustriale, gli esperti nella gestione degli infestanti e molti altri, il nostro ruolo è quello di contribuire a rendere ciò possibile. Questo è il motivo per cui investiamo in una solida filiera di Ricerca Sviluppo e in un portafoglio molto ampio, che comprende sementi e tratti genetici, difesa delle colture chimica e biologica, gestione dei terreni, salute delle colture, antiparassitari e agricoltura digitale. Con team di esperti in laboratorio, nei campi, nell’amministrazione e nella produzione, sappiamo coniugare un modo di pensare innovativo con azioni concrete per mettere a punto idee che funzionino nel mondo reale – per gli agricoltori, la società e il pianeta. Nel 2018 la nostra divisione ha generato un fatturato di 6,2 miliardi di euro. Ulteriori informazioni sono disponibili sul sito Internet www.agriculture.basf.com o uno dei nostri canali sui social media.

Informazioni su BASF
In BASF creiamo chimica per un futuro sostenibile. Uniamo al successo economico la tutela dell’ambiente e la responsabilità sociale. Più di 122.000 collaboratori del Gruppo lavorano per contribuire al successo dei clienti, in quasi tutti i settori industriali e in ogni Paese del mondo. Il nostro portafoglio prodotti è organizzato in cinque segmenti: Chemicals, Materials, Industrial Solutions, Surface Technologies, Nutrition & Care and Agricultural Solutions. Nel 2018 BASF ha generato vendite pari a 63 miliardi di euro. BASF è quotata nelle Borse di Francoforte (BAS), Londra (BFA) e Zurigo (BAS). Ulteriori informazioni sono disponibili sul sito: www.basf.com.

Ultimo aggiornamento 16 aprile 2021