nunhems-logo.png
Italia
Novità ed eventi

Nunhems Italy nel 2021 incrementa il suo assortimento con nuove referenze valeriana

Nelle prossime settimane sarà disponibile una serie di nuove varietà di valeriana, che, dal 2021, entra a far parte dell’assortimento Nunhems Italy con Baron, Sensation, Bison, Canyon, Odeon, Vision e Granon. Tratti distintivi di queste tipologie sono vigoria, resistenza e precocità: l’intento è quello di offrire risposta a un mercato in costante crescita 

 

Sant’Agata Bolognese (Bologna), 22 gennaio - Un mercato con una domanda che cresce sempre di più e che richiede un prodotto di qualità, con gusto e colorazione invitanti. E’ quello della valeriana che, dal 2021, trova risposta nelle nuove proposte a cura di Nunhems Italy, che presenta ora un assortimento completo dedicato anche a questa crop.

 

Precocità, vigoria, affidabilità, ottima shelf life, oltre alla garanzia per il consumatore di una qualità costante in tutte le fasi dell’anno: sono queste alcune delle caratteristiche delle varietà di punta proposte a partire dalle prossime settimane.

 

Una crop, quella della valeriana, che presenta un nuovo assortimento molto ricco: tra le altre Vision, adatta a semine primaverili ed estive e dal portamento vigoroso e molto compatto, tollera bene il tipburn e assicura alte rese produttive grazie anche alla conformazione delle sue foglie, molto spesse. La varietà ha un’ampia finestra di raccolta ed è particolarmente stabile durante la lavorazione.

 

Pensata per l’inverno è invece Baron, molto vigorosa, dalle foglie di colore verde scuro brillante. La sua continuità di crescita è ottima anche nei periodi più freddi e si adatta bene a tutte le situazioni, il portamento eretto la predispone meglio a una raccolta meccanica ed è dotata di un’ottima shelf life, requisito fondamentale per il mercato della grande distribuzione.

 

Dalle foglie spesse di colore verde scuro, vivace e brillante, e con ottima struttura, è poi Odeon, novità assoluta del panorama varietale Nunhems Italy. Ideale per le stagioni fredde, è il riferimento di semina precoce per il periodo autunno-vernino. Molto vigorosa, a foglia spessa con un alto potenziale produttivo, la sua pianta ha una crescita eretta e uniforme. Altre referenze su cui Nunhems punta molto sono poi Sensation - ideale per la coltivazione in serra e con un’ampia finestra di raccolta - e Bison, altra novità pensata per le produzioni precoci, durante la stagione fredda, con un’ottima qualità di conservazione.

 

Infine completano l’assortimento Canyon - con ottima resistenza al fenomeno del tipburn e forte capacità di accestimento - e Granon, una varietà robusta e compatta dalla foglia larga, ideale per primavera, estate e autunno.

 

“In base alla nostra esperienza e agli ultimi dati ufficiali la valeriana è una referenza la cui richiesta da parte dei consumatori sta crescendo sempre di più, non solo in Italia ma anche in Europa - commenta Angelo Vitiello, Sales Specialist Valeriana Nord per BASF’s vegetable seeds business - Per questa crop l’areale di riferimento in Italia è, principalmente in serra, in Lombardia - nella zona tra Bergamo e Brescia - seguita dal Veneto e dalla Campania. Per il 2021 sono in previsione importanti attività promozionali per attenzionare le novità dell’assortimento ed evidenziare le peculiarità della gamma”.

 

"Con l'acquisizione della crop valeriana e con un assortimento spinaci già affermato e in rapida crescita, BASF’s vegetable seeds business completa il suo pacchetto baby leaf. In questo modo saremo in grado di offrire ai nostri clienti e partner prodotti per la IV gamma adatti a qualsiasi tipo di areale e circostanza", conclude Antonio Chierchia,  Sales Specialist Valeriana Centro-Sud per BASF’s vegetable seeds business.

 

IT_CSC_Catalogue_2021.pdf
Brochure

Assortimento Valeriana

Informazioni sulla divisione Agricultural Solutions di BASF
Con una popolazione in rapida crescita, il mondo dipende sempre più dalla nostra capacità di sviluppare e mantenere un’agricoltura sostenibile e ambienti sani. In collaborazione con gli agricoltori, i professionisti del settore agroindustriale, gli esperti nella gestione degli infestanti e molti altri, il nostro ruolo è quello di contribuire a rendere ciò possibile. Questo è il motivo per cui investiamo in una solida filiera di Ricerca Sviluppo e in un portafoglio molto ampio, che comprende sementi e tratti genetici, difesa delle colture chimica e biologica, gestione dei terreni, salute delle colture, antiparassitari e agricoltura digitale. Con team di esperti in laboratorio, nei campi, nell’amministrazione e nella produzione, sappiamo coniugare un modo di pensare innovativo con azioni concrete per mettere a punto idee che funzionino nel mondo reale – per gli agricoltori, la società e il pianeta. Nel 2018 la nostra divisione ha generato un fatturato di 6,2 miliardi di euro. Ulteriori informazioni sono disponibili sul sito Internet www.agriculture.basf.com o uno dei nostri canali sui social media.

Informazioni su BASF
In BASF creiamo chimica per un futuro sostenibile. Uniamo al successo economico la tutela dell’ambiente e la responsabilità sociale. Più di 122.000 collaboratori del Gruppo lavorano per contribuire al successo dei clienti, in quasi tutti i settori industriali e in ogni Paese del mondo. Il nostro portafoglio prodotti è organizzato in cinque segmenti: Chemicals, Materials, Industrial Solutions, Surface Technologies, Nutrition & Care and Agricultural Solutions. Nel 2018 BASF ha generato vendite pari a 63 miliardi di euro. BASF è quotata nelle Borse di Francoforte (BAS), Londra (BFA) e Zurigo (BAS). Ulteriori informazioni sono disponibili sul sito: www.basf.com.

Ultimo aggiornamento 22 febbraio 2021